Puntatore – Heaven Sent Yad

Nome artefatto: Heaven Sent Yad

Tipologia di appartenenza: Puntatori

Produttore: Joy Stember Metal Arts Studio

Designer: Joy Stember

Anno e luogo di produzione (se reperibile): 2010 Roslyn, Pennsylvania

Dimensioni: –

Costo di produzione (se reperibile): –

Prezzo al pubblico/gratuità (se reperibile): $ 2000

Individuare a quale categoria appartiene l’artefatto

b) Da utilizzare durantela lettura

1)Almeno 3 immagini

This slideshow requires JavaScript.

2)Descrivere l’artefatto nel momento del suo utilizzo/applicazione, , evidenziando in particolare l’aspetto più strettamente legato alla lettura (500 parole max)

Lo Yad (dall’ebraico: mano) è uno strumento della tradizione ebraica, un puntatore che viene utilizzato nelle letture pubbliche del Sefer Torah. In questa cerimonia l’oggetto è tenuto in mano dal “Segan”, che dal lato sinistro guida il lettore, mentre tra i due è presente il “chiamato”. L’uso dello Yad è opzionale e non ristretto al solo Segan, serve ad impedire al lettore di toccare a mani nude il testo, atto che lo renderebbe impuro.

Continue reading

Advertisements