Scaffale – Gespanntes Regal

This slideshow requires JavaScript.


Scheda ARTEFATTI

Nome artefatto: Gespanntes

Tipologia di appartenenza:  Scaffalatura rigida

Produttore: Nils Holger Moormann

Designer: Wolfgang Laubersheimer

Anno e luogo di produzione:  Germania 1984

Dimensioni: 240x39x31 cm

Prezzo al pubblico: più di 1000€

Individuare a quale categoria appartiene l’artefatto

A) CONTENERE / CONSERVARE
PRIMA O DOPO LA LETTURA
b) Da utilizzare durante
la lettura
c) artefatto complementare alla lettura

2)Descrivere l’artefatto nel momento del suo utilizzo/applicazione, evidenziando in particolare l’aspetto più strettamente legato alla lettura

Il meccanismo semplice ma efficace  di questa scaffalatura in lamiera d’acciaio, è costituito da un cavo teso fra la sommità e la base che fornisce tensione ad una struttura altrimenti instabile.

Sono visibili le saldature dei singoli ripiani lungo le ‘pareti’ in trazione, che abbandonano così la formale geometria ad angolo retto, senza comprometterne la funzione di sostegno

3) indicare tre aggettivi che caratterizzano l’artefatto

Unico, grezzo, distintivo

4) Individuare e descrivere le seguenti caratteristiche dell’artefatto.

Qualità morfologiche

Indicare 2 tag che identifichino le qualità morfologiche dell’artefatto.

a) L’artefatto è composto da un unico pezzo o da più componenti? Se si Quali?

Questo scaffale è composto da due lamiere d’acciaio  incerate e saldate con i ripiani. Inoltre un cavo d’acciaio con tirante è posto fra due anelli anch’essi saldati ad una spalla

b) Fa riferimento ad una geometria primitiva? Se si quale?

Fa riferimento a dei cubi sovrapposti, che però data la trasformazione a cui sono sottoposti perdono di fatto accezione primitiva

c) Comprende parti mobili (sportelli, cerniere, ecc..) o è un oggetto statico?

Statico

d) Con quale tecnica produttiva sono realizzati i componenti dell’artefatto?

Acciaio laminato a caldo

e) Se composto da più parti, con quale tecnica sono assemblate le componenti principali dell’artefatto?

Saldobrasature lungo i ripiani e l’utilizzo di un cavo teso

f) L’artefatto è disassemblabile in fase di dismissione dello stesso?

No

g) L’artefatto è riciclabile/riutilizzabile?

Essendo interamente realizzato in acciaio oltre che essere riciclabile è molto duraturo ( potresti sempre venderlo)

Qualità espressivo/sensoriali

Indicare 2 tag che identifichino le qualità espressivo/sensoriali dell’artefatto.

a) L’artefatto è composto da un unico materiale o da più materiali? Elencali.

È composto interamente in acciaio

b) Ci sono componenti/parti progettate per entrare in contatto con l’utente?

No

c) Descrivi con 3 aggettivi le sensazioni veicolate dalla scelta del colore dell’artefatto

naturale, disomogeneo, opaco

d) Descrivi con 3 aggettivi le sensazioni veicolate dalla scelta del materiale dell’artefatto

flessuoso, freddo, inusuale

Qualità funzionali

Indicare 2 tag che identifichino le qualità funzionali dell’artefatto.

a) L’artefatto è finalizzato al raggiungimento di un risultato (funzione primaria)?Quale?

lo scaffale è realizzato per sostenere libri ed oggetti su diversi ripiani

b) L’artefatto svolge più funzioni? Quale è la funzione principale, quali le secondarie/accessorie?

Non svolge funzioni secondarie

c) La comprensione della destinazione d’uso è chiara? (ergonomia cognitiva)

si, è chiaramente uno scaffale

d) L’utilizzo è facile e confortevole? (ergonomia formale)

si, i ripiani leggermente inclinati non influiscono sulla funzionalità

e) In che modo l’artefatto entra in relazione con la lettura o il supporto (libro, rivista..)? Lo coadiuva, lo influenza, lo condiziona, lo limita, lo ostacola… etc. ?

i libri vengono appoggiati normalmente, oppure impilati

f) Viene usato in maniera individuale, in gruppo, o necessita di un numero di persone definito per poter essere utilizzato?

Viene utilizzato individualmente

g) Si usa da solo o insieme ad altri artefatti (oggetti complementari?)

nessun altro artefatto è impiegato nelle scambio supporto sostegno

h) Può essere sostituito da altri oggetti che svolgono funzione analoga, simile (sostitutivi propri e impropri)?

Qualunque ripiano orizziontale svolge la funzione primaria di questo oggetto, ma le spalle laterali consento di mantenere i libri in verticale

i) E’ un artefatto che può essere autoprodotto o personalizzato?

L’artefatto può essere autoprodotto se si conoscono le basi della lavorazione della lamiera

j) Ha usi impropri?

Il cavo laterale può essere usato come corda monotonica  del basso

k) Esistono quante e quali varianti (funzionali: bambini/anziani, culturali: oriente/occidente) di questo artefatto? In cosa differiscono tra loro?

Trattandosi di un pezzo unico non esistono varianti

l) L’artefatto richiede una competenza specifica per essere usato? Quale?

Nessuna competenza è richiesta

m) Viene utilizzato in un contesto specifico? Quale?

Viene utilizzato al chiuso ma non in un contesto specifico

n) Si utilizza in pubblico o in privato?

In privato, uffici e stanze

o) Quanto tempo richiede il suo utilizzo?

Il tempo di individuare il titolo da estrarre o di riporre i libri precedentemente consultati

p) Quali sono gli aspetti positivi di questo artefatto? E quelli negativi?

Positivo è il perfetto equilibrio fra una struttura in-stabile e la sua funzione di sostegno

q) Come questo artefatto potrebbe essere migliorato, reso più fruibile, più piacevole, più efficace, anche per un bacino di utenza più esteso (persone diversamente abili, di differenti nazionalità/etnie/religioni, etc…?)

dovrebbe costare meno, trattandosi sostanzialmente di un brevetto intellettuale e non di un oggetto dalla produzione elaborata (portatore di un’identita artistica ed anticonformista)

r) E’ un artefatto che implica un coinvolgimento mentale?

No

s) L’artefatto è finalizzato alla modifica del supporto/contesto? In modo reversibile o irreversibile?

Il supporto non viene modificato

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s