Supermercato–grande supermercato

Scheda CONTESTI

Nome contesto: supermercato

Tipologia:supermercato

Declinazione specifica:grande supermercato

Individuare a quale categoria appartiene il contesto:

CATEGORIA

b) contesti neutri

1)    Almeno 3 immagini

This slideshow requires JavaScript.

2) Descrivere il contesto nelle sue variabili ambientali (spaziali, dimensionali, di luce), di organizzazione (500 parole max)

Il supermercato si localizzato sia all’interno della comunita’ sia nella periferia, è un punto vendita al dettaglio a libero servizio di prodotti di largo consume,la superficie compresa tra 400 m² e i 2.500 m².All’interno del supermercato,ci sono tanti scaffali per mettere i prodotti,I prodotti si classifica da diverse settore,per i consume scegliere facilmente,sul corridoio ci sono i tavolini per mettere i prodotti che sconto.Il supermercato grande e’ un luogo molto ampio,e’ luminoso,

3) indicare tre aggettivi che caratterizzano il contesto

Grande,completo,classificazione

4) Individuare e descrivere le seguenti caratteristiche del contesto.

  1. Dove è localizzato?

All’interno della comunita’ o periferia.

2.E’ un luogo fisso o mobile?

E’ un luogo fisso.

3.E’ pubblico o privato/domestico?

E’pubblico.

4.All’aperto o al chiuso/interno?

Al chiuso.

5.E’ accessibile in modo libero o codificato? (dettagliare 200 battute)

E’ accessibile in modo libero.

6.E’ uno luogo specializzato funzionalmente in termini univoci (mono funzione-uso) o dagli usi multipli (funzioni-uso primarie e secondarie) o non specificati (funzioni-uso accessorie, potenziali o improprie)? (dettagliare 200 battute)

La principale funziona del supermercato e’ vendere i variati prodotti,mentro si pubblicano i prodotti.

7.Quali sono i tempi di accessibilità dello spazio/contesto? (dettagliare 200 battute)

Di solido il supermercato si apre da lunedi al venerdi dale 9.00 alle 20.00,e ogni mese il primo domenica si apre anche.e qualche supermercato si apre sempre il domenica.

8.E’ uno spazio strutturato/codificato o non strutturato/informale? (dettagliare 200 battute)

E’ uno spazio strutturato,e’ separeto dai diversi parti:il parte di scegliere I prodotti,il parte di pagamento,e il parcheggio.I prodotti si classifica con i settore,

9.E’ attrezzato o equipaggiato rispetto alla sua eventuale funzione/i? Con che elementi (naturali o) dotazioni e dispositivi? (dettagliare 200 battute)

E’ attrezzato rispetto alla sua eventuale funzione.I prodotti si classifica sui scaffali e i frigo.

10.Lo spazio viene fruito individualmente o in più persone? Quante? (dettagliare 200 battute)

Lo spazio viene fruito in piu’ persone,il grande supermercato circa 2.500 m² , Può ospitare un sacco di gente.

11.Quali sono i ruoli dei vari attori all’interno dello spazio (codificati, non codificati)? Che azioni svolgono? (dettagliare 200 battute)

Nel supermercato,ci sono i cassiere per prendere i pagamenti,la guardia per la sicurezza e l’ordine,le persone per la consulenza,e le persone per fare l’ordine i carrello e i prodotti.

12.Quali azioni relative al libro/lettura vi si possono svolgere (trasportare, leggere, comprare)? (dettagliare 200 battute)

Nel  supermercato ci sono i scaffali per i libri,i comsumi possono scegliere e prendere i libri da soli,e leggere,trasportare,comprare sul cassa.

13.Qual è azione principale relativa al libro/lettura che vi si svolge (o per la quale è pensato, progettato, strutturato…)?

Scegliere e leggere i libri davanti alle scaffali..

14.Quali altre azioni (non relative al libro/lettura) vi si possono svolgere? (dettagliare 200 battute)

Non e’ un luogo solo per comprare i libri,ma il percorso che diritto al zona libri e le scaffale dei libri sconti per vedere i libri facilmente.

15.Come si muovono/comportano le persone all’interno dello spazio? (liberamente, secondo procedure/percorsi/azioni/obiettivi.. etc) (dettagliare 200 battute)

Le persone si muovono liberamente,ma secondo i obiettivi e i percorsi per scegliere i prodotti,anche ci sono le persone che non hanno i obiettivi precisi,quindi si muovono second il procedure e i percorsi.

16.Quali sono le modalità temporali di utilizzo dello spazio (durata, momento della giornata etc)? (dettagliare 200 battute)

Nel grande supermercato,durata di piu’,dipende ai comsumi.

17.Gli attori possono modificare lo spazio? Come? Con che ruoli? Temporaneamente? Permanentemente? Attraverso quali azioni, dotazioni etc? (dettagliare 200 battute)

I cosumi possono modificare i prodotti e i carrolli e temporaneamente.I lavorati possono modificare i prodotti e i posizioni dei prodotti,anche le scaffali.

18.Quali sono gli aspetti positivi (relativi al libro/lettura e non) di questo contesto? E quelli negativi?

Aspetti positivi:i comsumi comprano i prodotti(e I libri) facilmente e velocemente.

Aspetti negative:I libri solo di una parte,non e’ complete,non ci sono tanti libri da scegliere.le posizione dei libri e’ comfuso,si modifica sempre,senza ordinato.

19.Come questo contesto potrebbero essere migliorato, reso più idoneo, più funzionale, più efficace ad usi relativi al libro/lettura?

Cambia le posizione dei libri( i scaffali),per si puo’ vedere I libri facilmente e prendere I libri facilmente e velocemente.


Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s