Piazza (Contesto a scelta)

Scheda CONTESTI

Nome contesto: Piazza

Tipologia: Campus Universitario

Declinazione specifica: Politecnico di Milano Campus La Masa

Individuare a quale categoria appartiene il contesto:

b) contesti neutri  

1) Almeno 3 immagini

This slideshow requires JavaScript.

2) Descrivere il contesto nelle sue variabili ambientali (spaziali, dimensionali, di luce), di organizzazione (500 parole max)

La Piazza in analisi (Ovale) è suddivisa idealmente (e architettonicamente) in due spazi: uno interno, composto dal solo prato, ed uno esterno , anche esso caratterizzato dalla presenza del prato ma arricchito da alberi; si avvale principalmente della luce solare in quanto il contesto viene frequentato soprattutto durante le ore diurne ma non manca di un’illuminazione artificiale consistente in 10 lampioni studiati principalmente per una funzione paesaggistica

3) indicare tre aggettivi che caratterizzano il contesto

Stimolante – Giovane – Vivo

4) Individuare e descrivere le seguenti caratteristiche del contesto.

Dove è localizzato?

Il contesto è localizzato presso il Campus La Masa del Politecnico di Milano

E’ un luogo fisso o mobile?

È un luogo fisso

E’ pubblico o privato/domestico?

Si tratta di un luogo Pubblico

All’aperto o al chiuso/interno?

È un contesto all’aperto

E’ accessibile in modo libero o codificato? (dettagliare 200 battute)

Il luogo è accessibile in modo libero ma frequentato quasi esclusivamente da studenti universitari

E’ uno luogo specializzato funzionalmente in termini univoci (mono funzione-uso) o dagli usi multipli (funzioni-uso primarie e secondarie) o non specificati (funzioni-uso accessorie, potenziali o improprie)? (dettagliare 200 battute)

Il luogo non è specializzato in modo univoco in quanto studiato per essere utilizzato dagli studenti in svariate occasioni

Quali sono i tempi di accessibilità dello spazio/contesto? (dettagliare 200 battute)

Il contesto è accessibile dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 20:30 e il sabato dalle ore 08:00 alle ore 18:00 circa

E’ uno spazio strutturato/codificato o non strutturato/informale? (dettagliare 200 battute)

Il contesto in analisi è uno spazio non strutturato/informale

E’ attrezzato o equipaggiato rispetto alla sua eventuale funzione/i? Con che elementi (naturali o) dotazioni e dispositivi? (dettagliare 200 battute)

Come già accennato lo spazio non ha una destinazione precisa, di conseguenza non ha una dotazione strutturale particolarmente ricca: la funzione di sostegno/seduta è affidata ad un muretto di forma ovale inscritto all’interno della piazza stessa che delimita uno spazio interno adibito a prato ed uno esterno arricchito da alberi, utili anche come riparo dalla luce solare nelle giornate particolarmente calde e utilizzati spesso come  sostegni per la schiena da chi siede alla loro ombra

Lo spazio viene fruito individualmente o in più persone? Quante? (dettagliare 200 battute)

Lo spazio viene utilizzato da più persone fino ad un massimo di circa 1000 nelle ore di punta

Quali sono i ruoli dei vari attori all’interno dello spazio (codificati, non codificati)? Che azioni svolgono? (dettagliare 200 battute)

Lo Spazio in questione è fruito principalmente da Studenti Universitari e Docenti della stessa struttura; è spesso utilizzato come luogo di ritrovo per la pausa, momento nel quale gli studenti si radunano sul’ampio prato per consumare il pranzo, si possono passare anche momenti di studio o di semplice Relax, più di rado è utilizzato per svago (brevi momenti di sport) o per esposizione di lavori svolti nell’ambito universitario

Quali azioni relative al libro/lettura vi si possono svolgere (trasportare, leggere, comprare)? (dettagliare 200 battute)

Il contesto analizzato per la sua conformazione non pone particolari vincoli alle azioni svolgibili relative al libro/lettura

 Qual è azione principale relativa al libro/lettura che vi si svolge (o per la quale è pensato, progettato, strutturato…)?

Le azioni relative al libro/lettura che vengono svolte sono principalmente il trasporto, la lettura, lo studio, il commento con gli amici, la correzione di elaborati, la lettura/stesura di appunti

 Quali altre azioni (non relative al libro/lettura) vi si possono svolgere? (dettagliare 200 battute)

Come già argomentato vi si possono svolgere azioni di vario tipo relative alla pausa pranzo, allo svago, e  allo sport

Come si muovono/comportano le persone all’interno dello spazio? (liberamente, secondo procedure/percorsi/azioni/obiettivi.. etc) (dettagliare 200 battute)

Lo spazio viene fruito principalmente da seduti o camminandoci (luogo di passaggio o semplice passeggiata)

Quali sono le modalità temporali di utilizzo dello spazio (durata, momento della giornata etc)? (dettagliare 200 battute)

A causa della scarsa illuminazione artificiale e degli orari di presenza all’intero del campus il contesto è utilizzato principalmente durante le ore diurne e raggiunge l suo picco massimo di frequentazione tra le 13:00 e le 14:00, ora in cui le lezioni sono sospese e gli utenti vi si fermano per la pausa pranzo

Gli attori possono modificare lo spazio? Come? Con che ruoli? Temporaneamente? Permanentemente? Attraverso quali azioni, dotazioni etc? (dettagliare 200 battute)

Lo spazio può essere modificato temporaneamente tramite installazioni atte a manifestazioni, esposizione di Lavori universitari

Quali sono gli aspetti positivi (relativi al libro/lettura e non) di questo contesto? E quelli negativi?

Il luogo è apprezzato per l’ambiente gioviale/giovanile che lo caratterizza; questo rende piacevole la sua fruizione per la lettura/studio all’aria aperta. Gli aspetti negativi sono relativi alla scarsa presenza di sostegni per la seduta che costringono all’utilizzo del prato per questo scopo

Come questo contesto potrebbero essere migliorato, reso più idoneo, più funzionale, più efficace ad usi relativi al libro/lettura?

Il contesto potrebbe essere migliorato potenziando le attrezzature destinate alla seduta degli utenti che apporterebbero un grande beneficio in termini di comfort; ampi margini di miglioramento ha anche l’illuminazione artificiale che potrebbe facilitare la fruizione del luogo anche in orari tardo-pomeridiani

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s