Libri usati – Il salone del libro usato a Milano

Scheda CONTESTI

Nome contesto: Libri usati

Tipologia: Acquisto libri usati

Declinazione specifica: Salone del libro usato a Milano

Individuare a quale categoria appartiene il contesto:

Contesto proprio

 

1) Almeno 3 immagini

This slideshow requires JavaScript.

2) Descrivere il contesto nelle sue variabili ambientali (spaziali, dimensionali, di luce), di organizzazione   (500 parole max)

L’evento si svolge in un padiglione di Fieramilanocity, su un singolo piano di circa 16 mila metri quadrati, senza divisori tra uno stand e l’altro.

È dotato di luci artificiali per illuminare l’ambiente, sia sul soffito sia in corrispondenza di ogni stand.

 

3) indicare tre aggettivi che caratterizzano il contesto

Esteso, affollato, ordinato

 

4) Individuare e descrivere le seguenti caratteristiche del contesto

1. Dove è localizzato?

Fieramilanocity

2. E’ un luogo fisso o mobile?

Fisso

3. E’ pubblico o privato/domestico?

Pubblico

4. All’aperto o al chiuso/interno?

Chiuso

5. E’ accessibile in modo libero o codificato? (dettagliare 200 battute)

Libero: contrariamente a quanto avviene per altre manifestazioni fieristiche il “salone del libro usato” ha ingresso libero e gratuito, perciò il cliente può entrare nel padiglione, aggirarsi tra gli stand e fermarsi a leggere estratti dai libri in vendita senza necessariamente acquistare del materiale.

6. E’ uno luogo specializzato funzionalmente in termini univoci (mono funzione-uso) o dagli usi multipli (funzioni-uso primarie e secondarie) o non specificati (funzioni-uso accessorie, potenziali o improprie)? (dettagliare 200 battute)

Sebbene il luogo in sè venga utilizzato per manifestazioni dei generi più diversi, durante “il salone del libro usato” il padiglione allestito per l’occasione diviene luogo monofunzionale di vendita al dettaglio di libri antichi, rari o semplicemente fuori catalogo, complice la non concomitanza di altre manifestazioni fieristiche nelle stessa data.

7. Quali sono i tempi di accessibilità dello spazio/contesto? (dettagliare 200 battute)

La manifestazione è accessibile solamente quattro giorni all’anno, solitamente durante la festività di sant’Ambrogio nel mese di dicembre.

8. E’ uno spazio strutturato/codificato o non strutturato/informale? (dettagliare 200 battute)

Lo spazio è informale, non cè nessun limite di accesso, si può benissimo entrare e uscire più volte in giornata, dato che non non c’è nessun costo per l’ingresso.

9. E’ attrezzato o equipaggiato rispetto alla sua eventuale funzione/i? Con che elementi (naturali o) dotazioni e dispositivi? (dettagliare 200 battute)

Lo spazio è per sua natura molto versatile e particolarmente attrezzato con tutto ciò che serve: un vasto spazio epositivo, ambiente climatizzato, area lettura, area ristoro, servizi igenici, sicurezza.

10. Lo spazio viene fruito individualmente o in più persone? Quante? (dettagliare 200 battute)

Alla manifestazione partecipano contemporaneamente molte persone : negli ultimi anni sono circa 20.000 i visitatori che hanno partecipato all’evento.

11. Quali sono i ruoli dei vari attori all’interno dello spazio (codificati, non codificati)? Che azioni svolgono? (dettagliare 200 battute)

Si possono distingure i numerosi espositori, ognuno nel poprio stand, intenti a vendere e il personale di fieramilanocity che si occupa per lo più dell’organizzazione generale della manifestazione.

12. Quali azioni relative al libro/lettura vi si possono svolgere (trasportare, leggere, comprare)? (dettagliare 200 battute)

Gli espositori trasportano i libri dal proprio mezzo di locomozione allo stand per esporli, mentre i visitatori possono sfogliare, consultare, comprare, e successivamente leggere i libri.

13. Qual è l’azione principale relativa al libro/lettura che vi si svolge (o per la quale è pensato, progettato, strutturato…)?

La manifestazione è organizzata per la vendita di libri.

14. Quali altre azioni (non relative al libro/lettura) vi si possono svolgere? (dettagliare 200 battute)

Poichè la struttura dispone di un area ristoro è possibile durante la manifestazione pranzare o semplicemente rifocillarsi all’interno del padiglione.

15. Come si muovono/comportano le persone all’interno dello spazio? (liberamente, secondo procedure/percorsi/azioni/obiettivi.. etc) (dettagliare 200 battute)

Il percorso nel padiglione è libero, solitamente si segue la linea creata appositamente dalla disposizione degli stand.

16. Quali sono le modalità temporali di utilizzo dello spazio (durata, momento della giornata etc)? (dettagliare 200 battute)

L’evento dura tutta la giornata (10-19). Durante l’orario di apertura è possibile entrare e uscire liberamente anche più volte dalla struttura.

17. Gli attori possono modificare lo spazio? Come? Con che ruoli? Temporaneamente? Permanentemente? Attraverso quali azioni, dotazioni etc? (dettagliare 200 battute)

Lo spazio non può essere modificato se non per quanto riguarda i singoli stand dove l’espositore può apportare delle modifiche : tali modifiche sono temporanee e solitamente aggiunte (sedie, cartelli informativi).

18. Quali sono gli aspetti positivi (relativi al libro/lettura e non) di questo contesto? E quelli negativi?

Gli aspetti positivi riguardano la possibilità di trovare libri fuori catalogo introvabili nelle librerie convenzionali, inoltre il fatto di avere numerosi espositori selezionati aumenta le possibilità di trovare libri rari e di qualità, è possibile invece fare degli ottimi affari trovando libri comuni a prezzi molto bassi.

Gli aspetti negativi possono essere l’eccessiva frequentazione dell’evento che rende meno piacevole la visita, e la difficoltà nel trovare il libro che si sta cercando.

19. Come questo contesto potrebbe essere migliorato, reso più idoneo, più funzionale, più efficace ad usi relativi al libro/lettura?

Creazione di un catalogo informatico che comprenda il materiale di cui ogni singolo espositore dispone per facilitare la ricerca, segnalando lo sand di collocazione del libro ricercato.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s