in acqua–vasca

Nome contesto: in acqua

Tipologia:

Declinazione specifica:al bagno domestico nella vasca

Individuare a quale categoria appartiene il contesto:

CATEGORIA c) contesti impropri

1) Almeno 3 immagini

This slideshow requires JavaScript.

2) Descrivere il contesto nelle sue variabili ambientali (spaziali, dimensionali, di luce), di organizzazione   (500 parole max)

generare:Vasca da bagno è generalmente collocato nella toilette .

Ci sono diversi tipi:incorporato e individuanle…a materiale ceramico pietra o legno
I articoli da bagno sono collocati intorno alla vasca da bagno o direttamente sul bordo della vasca è messa anche il tappeto antiscivolo ,e la tenda della doccia .
Ora ci sono molte organizzazione diverse
stile aperto (nella camera,nel giardino o sul terrazzo) :
la camera è separata dal vetro e altri materiali , o dal cambiamento della altezza della terra.
Generalmente sul terrazzo è totalmente aperto. non insieme ad altri servizi igienici. Articoli da bagno saranno collocate intorno alla una tavola anche serve dei cibi e vino, soprattutto per godersi il paesaggio.

3) indicare tre aggettivi che caratterizzano il contesto

bagnato.pulito.freddo

4) Individuare e descrivere le seguenti caratteristiche del contesto.

  1. Dove è localizzato?

Nel bagno

  1. E’ un luogo fisso o mobile?

fisso

  1. E’ pubblico o privato/domestico?

domestico

  1. All’aperto o al chiuso/interno?

All’aperto e interno

  1. E’ accessibile in modo libero o codificato? (dettagliare 200 battute)

in modo libero.perchè è nella casa domestico.ma è anche un luogo privato,se è già occupato dall’altro,dobbiamo fare richiesto per l’accessibilità.

  1. E’ uno luogo specializzato funzionalmente in termini univoci (mono funzione-uso) o dagli usi multipli (funzioni-uso primarie e secondarie) o non specificati (funzioni-uso accessorie, potenziali o improprie)? (dettagliare 200 battute)

è un luogo in termini univoci e fare il bagno.

  1. Quali sono i tempi di accessibilità dello spazio/contesto? (dettagliare 200 battute)

in qualsiasi tempo.ma si accessa contemporaneamente solo una persona.è meno che se loro sono molto vecini non più di 2.

  1. E’ uno spazio strutturato/codificato o non strutturato/informale? (dettagliare 200 battute)

è uno spazio strutturato.

  1. E’ attrezzato o equipaggiato rispetto alla sua eventuale funzione/i? Con che elementi (naturali o) dotazioni e dispositivi? (dettagliare 200 battute)

vasche da bagno, dei tavolini interni per mettere le cose.

  1. Lo spazio viene fruito individualmente o in più persone? Quante? (dettagliare 200 battute)

più accettabile è una persona.ma anche per 2 personi.

  1. Quali sono i ruoli dei vari attori all’interno dello spazio (codificati, non codificati)? Che azioni svolgono? (dettagliare 200 battute)

il ruolo è l’utente che usa il bagno ,è non codificati.fare il bagno,pulire il bagno,lavare,leggere il libro,bevere il vino….

  1. Quali azioni relative al libro/lettura vi si possono svolgere (trasportare, leggere, comprare)? (dettagliare 200 battute)

I azione sono leggere e conservare il libro nella vasca

  1. Qual è azione principale relativa al libro/lettura che vi si svolge (o per la quale è pensato, progettato, strutturato…)?

Leggendo il libro mentre faccendo il bagno nella vasca.

  1. Quali altre azioni (non relative al libro/lettura) vi si possono svolgere? (dettagliare 200 battute)

fare il bagno ,rilassarsi,ascoltando la musica…

  1. Come si muovono/comportano le persone all’interno dello spazio? (liberamente, secondo procedure/percorsi/azioni/obiettivi.. etc) (dettagliare 200 battute)

le persone stano sdraiarsi nella vasca.è ferma o muove lentamente e liberamente.

  1. Quali sono le modalità temporali di utilizzo dello spazio (durata, momento della giornata etc)? (dettagliare 200 battute)

momento della giornata 30 ore circa

  1. Gli attori possono modificare lo spazio? Come? Con che ruoli? Temporaneamente? Permanentemente? Attraverso quali azioni, dotazioni etc? (dettagliare 200 battute)

si .quando si fa il bagno,la vasca è riempito l’acqua.quando finisce e scarica l’acqua,la vasca diventa vuota.è temporaneamente.

  1. Quali sono gli aspetti positivi (relativi al libro/lettura e non) di questo contesto? E quelli negativi?

Postivo:cè una sensazione tranquila per la lettura.

negativo:fa bagnato il libro.occupato le mani.è una problema di dovè lo messo

  1. Come questo contesto potrebbero essere migliorato, reso più idoneo, più funzionale, più efficace ad usi relativi al libro/lettura?

Bisogna una disposizione per conservare e prendere bene il libro ,è impermeabile e comodo.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s