Campeggio – in un sacco a pelo

Nome contesto: Campeggio

Tipologia: le montagne

Declinazione specifica: in un sacco a pelo

Individuare a quale categoria appartiene il contesto:

CATEGORIA

c) contesti impropri

This slideshow requires JavaScript.

2) Descrivere il contesto nelle sue variabili ambientali (spaziali, dimensionali, di luce), di organizzazione   (500 parole max)

quando si va in campeggio con gli amici o la famiglia, a volte di notte, quando tutti gli altri sono già andati a letto, si sdraia dentro il sacco a pelo e tira fuori il libro per leggere un po prima di andare dormire.

3) indicare tre aggettivi che caratterizzano il contesto

-silenzioso – scuro –  freddo

4) Individuare e descrivere le seguenti caratteristiche del contesto.

1.      Dove è localizzato?

Un campeggio sulle montagne

2.      E’ un luogo fisso o mobile?

E’ un luogo fisso.

3.      E’ pubblico o privato/domestico?

E’ un posto pubblico.

  1. 4.      All’aperto o al chiuso/interno?

All’aperto

5.      E’ accessibile in modo libero o codificato? (dettagliare 200 battute)

Il campeggio puo essere libero alla natura o anche codificato in un zona capeggio a pagamento.

6.      E’ uno luogo specializzato funzionalmente in termini univoci (mono funzione-uso) o dagli usi multipli (funzioni-uso primarie e secondarie) o non specificati (funzioni-uso accessorie, potenziali o improprie)? (dettagliare 200 battute)

Il sacco a pelo nel campeggio ha una sola funzione pricipale di dormire. Si puo anche usarelo come coperta.

7.      Quali sono i tempi di accessibilità dello spazio/contesto? (dettagliare 200 battute)

quando si dorme o ha bisogno di una coperta

8.      E’ uno spazio strutturato/codificato o non strutturato/informale? (dettagliare 200 battute)

E un spazio non strutturato e informale dove ogni uno fa cosache vuoi

9.      E’ attrezzato o equipaggiato rispetto alla sua eventuale funzione/i? Con che elementi (naturali o) dotazioni e dispositivi? (dettagliare 200 battute)

E’ attrezzato per poter dormire alla natura in un ambiente abastanza freddo, con strati di lana per conservare il calore del corpo e una cerniera per la chiusura.

10.  Lo spazio viene fruito individualmente o in più persone? Quante? (dettagliare 200 battute)

Lo spazio viene fruito da una persona sola.

11.  Quali sono i ruoli dei vari attori all’interno dello spazio (codificati, non codificati)? Che azioni svolgono? (dettagliare 200 battute)

L’azione non sono codificati, in generale e’ solo dormire. ma si puo anche leggere, mangiare ecc..

12.  Quali azioni relative al libro/lettura vi si possono svolgere (trasportare, leggere, comprare)? (dettagliare 200 battute)

Si puo leggere il libro mentre dentro il sacco a pelo.

13.  Qual è azione principale relativa al libro/lettura che vi si svolge (o per la quale è pensato, progettato, strutturato…)?

L’azione principale relativa al libro e la lettura del libro.

14.  Quali altre azioni (non relative al libro/lettura) vi si possono svolgere? (dettagliare 200 battute)

Si puo mangiare, scrivere, parlare al telefono ma l’azione principale e dormire

15.  Come si muovono/comportano le persone all’interno dello spazio? (liberamente, secondo procedure/percorsi/azioni/obiettivi.. etc) (dettagliare 200 battute)

E uno spazio piccolo e stretto che non permette tanto muovimento. Uno apre la cerniera, entra e chiudo la. e basta, non ce spazio per piu

16.  Quali sono le modalità temporali di utilizzo dello spazio (durata, momento della giornata etc)? (dettagliare 200 battute)

Nelle ore di dormire o quando ce freddo e si bisogna di una coperta.

17.  Gli attori possono modificare lo spazio? Come? Con che ruoli? Temporaneamente? Permanentemente? Attraverso quali azioni, dotazioni etc? (dettagliare 200 battute)

Gli attori possono modificare lo spazio, apre e chiudere la cerniera (temporamente), scrivere e colorare il coperchio esterno (permanente) o anche collegare due sacci insieme per ingrandire lo spazio (temporamente/permanente).

18.  Quali sono gli aspetti positivi (relativi al libro/lettura e non) di questo contesto? E quelli negativi?

Aspetti negativi:

uno spazio piccolo e stretto che non permette tanto movimento. Non comodo per leggere

19.  Come questo contesto potrebbero essere migliorato, reso più idoneo, più funzionale, più efficace ad usi relativi al libro/lettura?

è possibile aggiungere maniche per il sacco a pelo per consentire un facile possesso del libro e anche una sorgente di luce integrata

20.  … altro?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s