Aereo

­­Scheda CONTESTI

Nome contesto: Aereo

Tipologia: Airbus

Declinazione specifica: durante un volo intercontinentale in seconda classe

Individuare a quale categoria appartiene il contesto:

Contesti

b) contesti neutri

1) Almeno 3 immagini

This slideshow requires JavaScript.

2) Descrivere il contesto nelle sue variabili ambientali (spaziali, dimensionali, di luce), di organizzazione

L’interno del velivolo presenta numerosi spazi per riporre i propri oggetti; ad esempio la tasca del sedile di fronte, il vano contenitore sopra la nostra testa, un possibile spazio al di sotto del nostro sedile o in mezzo alle nostre gambe. Ricordiamo che gli airbus dispongono di un tavolino ribaltabile per appoggiare bevande o cibi. Per quanto riguarda il contesto delle luci durante i voli notturni c’è l’apposita luce collocata sopra i nostri sedili. Gli airbus presentano anche lunghi e ampi corridoi che permettono durante i voli di spostarsi e di dividere sezioni di posti tra loro. La loro disposizione è collocata solitamente per nove o più colonne, tre situate a destra, tre al centro e le altre tre a sinistra. Un sedile può trovarsi in mezzo ad altri due, vicino al finestrino o al corridoio.

3) indicare tre aggettivi che caratterizzano il contesto

chiuso, limitato, fastidioso

4) Individuare e descrivere le seguenti caratteristiche del contesto.

1. Dove è localizzato?

All’interno dell’airbus nella sezione di seconda classe.

2. E’ un luogo fisso o mobile?

Fisso.

3. E’ pubblico o privato/domestico?

Pubblico.

4. All’aperto o al chiuso/interno?

Chiuso.

5. E’ accessibile in modo libero o codificato?

È accessibile in modo codificato, solo mostrando i propri documenti personali e il biglietto del volo.

6. E’ un luogo specializzato funzionalmente in termini univoci (mono funzione-uso) o dagli usi multipli (funzioni-uso primarie e secondarie) o non specificati (funzioni-uso accessorie, potenziali o improprie)?

Il luogo è specializzato per usi multipli; l’uso primario è il trasporto del passeggero a destinazione, quelli secondari sono di rendere il viaggio più piacevole possibile, come mangiare, leggere, dormire ecc.

7. Quali sono i tempi di accessibilità dello spazio/contesto?

I tempi di accessibilità sono la durate del volo, che può variare da un minimo di 6 ore (poiché si tratta di un volo intercontinentale) a un massimo variabile secondo il viaggio.

8. E’ uno spazio strutturato/codificato o non strutturato/informale?

Soprattutto per i voli internazionali lo spazio è codificato secondo la postazione stabilita all’acquisto del biglietto.

9. E’ attrezzato o equipaggiato rispetto alla sua eventuale funzione/i? Con che elementi (naturali o) dotazioni e dispositivi?

Ogni sedile del reparto ha la proprio luce, bocchetta d’aria e tavolino ribaltabile per poter mangiare. Inoltre chiedendo al personale di bordo è possibile richiedere cuscini o coperte. Inoltre ogni posto è reclinabile per assumere la posizione desiderata.

10. Lo spazio viene fruito individualmente o in più persone? Quante?

Lo spazio è fruito individualmente perché ogni posto è assegnato ad una singola persona. Certo che per accedere a sedili interni ogni singolo posto può essere usufruito per accedervi.

11. Quali sono i ruoli dei vari attori all’interno dello spazio (codificati, non codificati)? Che azioni svolgono?

I ruoli che svolgono i vari attori all’interno è quello di essere ospite del volo di linea, quindi anche rispetto alla durata del volo possono svolgere azione come mangiare, dormire, leggere, ascoltare la musica ecc.

12. Quali azioni relative al libro/lettura vi si possono svolgere (trasportare, leggere, comprare)?

All’interno di questo spazio si possono acquistare riviste, si può leggere, si può essere anche consigliati. Il tutto però è limitato rispetto a quello che si è portato con sé o quello che l’aereo dispone. Inoltre si più richiedere tappi per le orecchie o cuscini per essere più comodi e coinvolti nella lettura.

13. Qual è azione principale relativa al libro/lettura che vi si svolge (o per la quale è pensato, progettato, strutturato…)?

La lettura del libro/rivista o quotidiano.

14. Quali altre azioni (non relative al libro/lettura) vi si possono svolgere?

Vi si può mangiare, ascoltare musica, guardare un film, dialogare con altre persone, riposare, ci si può alzare (solo nei momenti in cui è possibile) per sgranchirsi le gambe o per andare in bagno, richiedere al personale un cuscino o i tappi per le orecchie.

15. Come si muovono/comportano le persone all’interno dello spazio? (liberamente, secondo procedure/percorsi/azioni/obiettivi.. etc)

All’interno di un aereo le persone si muovono per soddisfare i bisogni dei passeggeri, mentre questi sono vincolati di alzarsi solo in determinate situazioni (quando non c’è situazione di pericolo). Gli spazi che possono essere coinvolti sono solamente corridoi oppure cabine per la toilette.

16. Quali sono le modalità temporali di utilizzo dello spazio (durata, momento della giornata etc)?

Un volo intercontinentale può coinvolgere quasi tutta la giornata. Soprattutto per quanto riguarda i voli di lunga durata. In questi si subisce sicuramente fusi orari.

17. Gli attori possono modificare lo spazio? Come? Con che ruoli? Temporaneamente? Permanentemente? Attraverso quali azioni, dotazioni etc?

Lo spazio non può essere modificato ma solo reso più confortevole.

18. Quali sono gli aspetti positivi (relativi al libro/lettura e non) di questo contesto? E quelli negativi?

Aspetti positivi: ausilio delle luci (per tratte o voli notturni)

Aspetti negativi: fastidio che può comportare l’accensione delle luci ai passeggeri vicini, limitata scelta e impossibilità di poter leggere quello che si vuole, posizioni limitate, posti a sedere molto vicini fra loro.

19. Come questo contesto potrebbero essere migliorato, reso più idoneo, più funzionale, più efficace ad usi relativi al libro/lettura?

Dispositivo luminoso che non dia fastidio ad altri passeggeri durante le tratte notturne, disposizione di libri/giornali/riviste di ampio genere, ampliamento dello spazio passeggero.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s