IKEA

Scheda CONTESTI
Nome contesto: IKEA
Tipologia: Zona dipendenti
Declinazione specifica: Corridoio ad accesso riservato del personale
Individuare a quale categoria appartiene il contesto:

CONTESTI

a) contesti propri

This slideshow requires JavaScript.

Descrivere il contesto nelle sue variabili ambientali (spaziali, dimensionali, di luce), di organizzazione
Un lungo corridoio situato nella zona del negozio non accessibile al pubblico, al quale ha accesso tutto il personale del negozio. Ai lati di questo corridoio si possono trovare dei grandi cartelloni appesi alle pareti sopra ai quali trovano posto moltissime informazioni e servizi per i lavoratori.
C’è un pannello in cui si può lasciare il proprio curriculum per lavorare in altri settori del negozio stesso;
Un pannello che parla delle entrate del mese;
Un pannello in cui spiega che il negozio Ikea di S.Giuliano è uno dei migliori per consumi energetici;
Un pannello che spiega la filosofia del brand riguardo i propri prodotti;
Un pannello che parla di dove siano ubicati i concorrenti dello store;
E moltissimi altri pannelli.
Indicare tre aggettivi che caratterizzano il contesto
Colorato
Informante
Interessante
Individuare e descrivere le seguenti caratteristiche del contesto.
Dove è localizzato?
Nell’area ad accesso del personale dell’Ikea store di S.Giuliano Milanese.
E’ un luogo fisso o mobile?
Un luogo fisso.
E’ pubblico o privato/domestico?
E’ un luogo privato ad accesso ristretto.
All’aperto o al chiuso/interno?
E’ un luogo al chiuso.
E’ accessibile in modo libero o codificato?
E’ un luogo a cui hanno accesso solo i lavoratori del negozio che dopo aver aperto una porta automatizzata con il proprio badge accedono al corridoio.
E’ uno luogo specializzato funzionalmente in termini univoci (mono funzione-uso) o dagli usi multipli (funzioni-uso primarie e secondarie) o non specificati (funzioni-uso accessorie, potenziali o improprie)?
E’ un luogo con una funzione ben precisa e stabilita: il negozio ha premura nell’informare i suoi lavoratori e coinvolgerli nelle meccaniche del negozio stesso aumentando così la sensazione di far parte di “una grande famiglia”.
Quali sono i tempi di accessibilità dello spazio/contesto?
E’ un luogo a cui si accede andando per e da gli spogliatoi ma vicino alla sala mensa/ zona ricreazione. Come tale è un luogo facilmente accessibile, ovviamente in orario di apertura del negozio ikea.
E’ uno spazio strutturato/codificato o non strutturato/informale?
E’ uno spazio altamente strutturato e codificato. Ogni persona che accede in quell’area dispone di una divisa che lo identifica della qualifica che possiede.
E’ attrezzato o equipaggiato rispetto alla sua eventuale funzione/i? Con che elementi (naturali o) dotazioni e dispositivi?
E’ equipaggiato come già detto con cartelloni informativi e con leaflet prelevabili. Non sono presenti elementi naturali di alcun genere.
Lo spazio viene fruito individualmente o in più persone? Quante?
Lo spazio viene fruito contemporaneamente da molti addetti allo stesso tempo.
Quali sono i ruoli dei vari attori all’interno dello spazio (codificati, non codificati)? Che azioni svolgono?
Non esistono attori specifici per il luogo, chi compone i cartelloni sono i tecnici addetti al design e alla comunicazione del negozio, di conseguenza tutti gli attori presenti sono il personale del negozio stesso.
Quali azioni relative al libro/lettura vi si possono svolgere (trasportare, leggere, comprare)?
L’azione principale che si può svolgere è la lettura degli elementi comunicativi e il trasporto di opuscoli con sé.
Qual è azione principale relativa al libro/lettura che vi si svolge (o per la quale è pensato, progettato, strutturato…)?
Si possono svolgere azioni relative alla lettura informativa, prelevando materiale informativo o leggendolo in loco.
Quali altre azioni (non relative al libro/lettura) vi si possono svolgere?
Poche azioni. Più che altro si può chiacchierare con qualche collega di qualche reparto, essendo uno spazio di passaggio sono poche altre le azioni che si possono compiere.
Come si muovono/comportano le persone all’interno dello spazio? (liberamente, secondo procedure/percorsi/azioni/obiettivi.. etc)
Al di fuori di tutte le persone direttamente interessate alla lettura di questo o quel cartellone, tutte le altre attività svolte sono relative allo spostarsi da una zona (ingresso o mensa) ad un’altra (spogliatoi, negozio).
Quali sono le modalità temporali di utilizzo dello spazio (durata, momento della giornata etc)?
Principalmente il luogo viene utilizzato per la lettura pochi minuti al giorno soprattutto durante le pause pranzo del personale, quindi durante la fascia del mezzogiorno.
Gli attori possono modificare lo spazio? Come? Con che ruoli? Temporaneamente? Permanentemente? Attraverso quali azioni, dotazioni etc?
Il personale standard non può modificare in alcun modo lo spazio se non dove appositamente richiesto. Per esempio su un cartellone con su scritto <lascia qui il tuo indirizzo per ricevere a casa il nuovo catalogo Ikea> o altre cose simili.
Quali sono gli aspetti positivi (relativi al libro/lettura e non) di questo contesto? E quelli negativi?
Gli aspetti positivi sono legati alla varietà dell’informazione con cui il lettore viene bombardato e alla sua vivacità (ricchezza di immagini, simpatia dei contenuti, ecc).
Gli aspetti negativi sono senz’altro legati al poco tempo che ogni lavoratore possiede da dedicare alla lettura.
Come questo contesto potrebbero essere migliorato, reso più idoneo, più funzionale, più efficace ad usi relativi al libro/lettura?
Sono presenti pochissimi opuscoli da ritirare, di conseguenza l’utente dopo poco tempo si scorda delle nozioni che ha appreso poco tempo prima.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s