Schiacciare zanzare (mosche e insetti molesti di tutte le tipologie)

Nome azione: Maneggiare  Declinazione specifica: Schiacciare insetti

Individuare a quale categoria appartiene l’azione

b) Azioni che si compiono con/sull’artefatto per la lettura:

Almeno 3 immagini

 

This slideshow requires JavaScript.

Descrivere l’azione come se si stesse narrando uno storyboard (500 parole max)

Infastiditi, durante la lettura o mentre si ha a disposizione un libro o una rivista, da qualche insetto e specialmente trattandosi di una zanzara, usare ciò che si ha a disposizione per liberarsene, cioè il libro, schiacciandocelo sopra.

 indicare tre aggettivi che caratterizzano l’azione

Utile (liberatorio)          Cruento          Dannoso (per il libro)

Individuare le seguenti caratteristiche.

L’azione:

Coinvolge la persona infastidita, ma potrebbe anche trattarsi di più persone infastidite; l’esecutore è comunque solo uno, colui che utilizza il libro.

Richiede d’avere a portata di mano un libro o una rivista

Si svolge in qualsiasi luogo, pubblico o privato, in cui vi siano piccoli invertebrati che disturbano con il loro svolazzare, pungere etc.

Richiede non molto tempo, dipende dall’abilità dell’insetto nel fuggire al proprio destino.

Si può svolgere in qualsiasi contesto

Non richiede nessuna competenza specifica, la potrebbe svolgere anche qualcuno che non è in grado di leggere, anzi proprio in questo caso la persona sarà più incline ad uccidere un animale.

L’azione è illegale in quanto il libro o la rivista non è concepita per questo scopo, oltre all’essere illegale da altri punti di vista per certi versi.

Il supporto della lettura è il mezzo con cui l’azione viene svolta.

Aspetto positivo di quest’azione è il liberarsi finalmente di una presenza disturbante, l’aspetto negativo è che l’insetto viene ucciso, o stordito (?)

L’azione potrebbe essere migliorata con l’utilizzo di qualcosa che allontanasse gli insetti senza l’utilizzo della violenza sugli animali

E’ finalizzata al liberarsi della presenza molesta degli insetti.

L’azione suscita emozioni forti di rabbia durante il suo svolgimento, ad azione terminata si ha un sollievo da parte di tutti i presenti, certe volte si è però presi dallo sconforto consapevoli dell’inutilità di liberarsi di uno soltanto rispetto alla moltitudine.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s