Riporre (in modo temporaneo)

This slideshow requires JavaScript.

Nome azione: Riporre

Declinazione specifica: Riporre in modo temporaneo prima di dormire

Individuare a quale categoria appartiene l’azione

b) Azioni che si compiono con/sull’artefatto per la lettura

2)Descrivere l’azione come se si stesse narrando uno storyboard (500 parole max)

a_ decidere di interrompere la lettura serale con l’intenzione di riprenderla in tempo breve, generalmente a fine capitolo o quando sopraggiunge stanchezza;

b_ prendere il libro e riporlo in un luogo facilmente accessibile (comodino).

3) indicare tre aggettivi che caratterizzano l’azione

veloce – accessibile – casuale

3) Individuare le seguenti caratteristiche.

L’azione

a)     Coinvolge 1, 2 o più persone? (dettagliare 200 battute)

Coinvolge la persona che sta leggendo il libro.

b)    Richiede un oggetto per compierla? Quale? Come si usa?

Richiede un supporto fisso come un comodino o una mensola.

c)     Si svolge in pubblico o in privato?

Si svolge in un contesto domestico privato.

d)    Quanto tempo richiede?

Richiede pochi secondi.

e)     È una azione site specifica? In quale contesto si svolge?

Si svolge in un contesto domestico privato, nella camera da letto.

f)      Richiede una competenza specifica? Quale?

No, non richiede competenze specifiche.

g)     È un’azione legale o illegale?

Legale.

h)    Come la lettura o il supporto (libro/rivista…) entrano in relazione  con l’azione? La coadiuvano,  la influenzano, la condizionano, la limitano,  la ostacolano… etc. ? (dettagliare 200 battute)

La lettura appassionante può ritardare il momento dello svolgersi dell’azione.

i)       Quali sono gli aspetti positivi di questa azione? E quelli negativi?

Positivi: poter interrompere e proseguire la lettura in modo accessibile e rapido

Negativi: viene tolto spazio utile ad altre azioni

j)       Come questa azione potrebbe essere migliorata, resa più facile, più piacevole, più efficace?

L’azione può essere migliorata modificando il piano di appoggio che supporta il libro o agendo sul libro come oggetto (modificando forma e dimensioni).

k)     E’ una azione finalizzata ad un risultato? Quale?

Il fine è poter riprendere la lettura in un momento successivo.

l)       E’ una azione che implica un coinvolgimento emotivo?

No.

m)  L’azione modifica il supporto? In modo reversibile o irreversibile?

Il supporto si può modificare in base alla frequenza con la quale l’azione di interrompere e riprendere la lettura viene effettuata e dal tipo di supporto stesso (materiale, consistenza, ecc.).

Creato da: GRUPPO 11 Carta Bianca

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s