Proteggere dalla Luce, Gruppo Cayetty

Nome azione: PROTEGGERE Declinazione specifica: PROTTEGGERSI DALLA LUCE1)

2)Individuare a quale categoria appartiene l’azione

b) Azioni che si compiono con/sull’artefatto per la lettura:

3) Individuare le seguenti caratteristiche.

L’azione

Trovarsi in luogo aperto e distesi / notare che la luce del sole sia troppo forte / avere un supporto cartaceo / coprirsi il viso o altre parti del corpo con un libr / dormire o riposare.

  1. indicare tre aggettivi che caratterizzano l’azionedisinvolto – scanzonato – rilassato

3) Individuare le seguenti caratteristiche.

L’azione

a)     Coinvolge 1, 2 o più persone? Coinvolge un singolo individuo ed eventualmente chi guarda il dormiente.

b)    Richiede un oggetto per compierla? Quale? Come si usa? Oltre al libro nulla.

c)     Si svolge in pubblico o in privato? Si svolge in luogo pubblico.

d)    Quanto tempo richiede? Il tempo per il quale si vuole dormire.

e)     È una azione site specifica? In quale contesto si svolge? All’aperto.

f)      Richiede una competenza specifica? Quale? No.

g)     È un’azione legale o illegale? Stendersi su una panchina di milano per dormire non è legale.

h)    Come la lettura o il supporto (libro/rivista…) entrano in relazione  con l’azione? La coadiuvano,  la influenzano, la condizionano, la limitano,  la ostacolano… etc. ? Il libro svolge la funzione di coprire (il viso o una parte del corpo) per proteggerla dalla luce solare. Voltandosi nel sonno o compiendo movimenti il libro puo’ cadere o scostarsi.

i)       Quali sono gli aspetti positivi di questa azione? E quelli negativi?

Aspetti positivi: permette di dormire all’aria aperta in pieno giorno.

Aspetti negativi: è risaputo durante il sonno si consumano la maggioranza dei furti in spiaggia.

j)       Come questa azione potrebbe essere migliorata, resa più facile, più piacevole, più efficace? A tale proposito è meglio usare libri leggeri o giornali, con un libro che faccia peso sul naso è sicuramente piu’ difficile addormentarsi. Allestendo una piccola tenda o utilizzando un ombrellone l’azione è svolta piu’ effficacemente essendo supporti pensati appositamente per schermare il sole.

k)     E’ un azione finalizzata ad un risultato? Quale? Dormire o rilassarsi anche di giorno, proteggendosi dalla luce del sole.

l)       E’ un azione che implica un coinvolgimento emotivo? Vivere all’aria aperta infonde benessere, pace e anche gioia in alcuni individui.

m)  L’azione modifica il supporto? In modo reversibile o irreversibile? L’esposizione al sole potrebbe sbiadire la copertina,le pagine spiegazzarsi, è un atteggiamento che dimostra una certa non curanza per la conservazione del libro come oggetto materiale. 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s