Leggere a…

Scheda AZIONI

Nome azione: Leggere a qualcuno

Declinazione specifica: Leggere ai bambini in ambiente domestico

Individuare a quale categoria appartiene l’azione

a) Azioni implicite alla lettura

1)Almeno 3 immagini

This slideshow requires JavaScript.

2)Descrivere l’azione come se si stesse narrando uno storyboard (500 parole max)

a) Viene scelto un libro consono all’età del bambino ( temi trattati, tipo di linguaggio, estetica…) b) Il libro viene letto ad alta voce al bambino, facendolo comunque partecipe della lettura lasciando che interagisca col supporto, guardando le immagini o nel caso di libri interattivi anche stimolando sensi come l’ udito, il tatto…

c) L’operazione può avvenire più volte se il libro piace particolarmente al bambino.

3) indicare tre aggettivi che caratterizzano l’azione

Enfatica- Ripetitiva- Emotiva

4) Individuare le seguenti caratteristiche.

L’azione

a)  Coinvolge 1, 2 o più persone? (dettagliare 200 battute)

Coinvolge almeno due persone, l’adulto e il bambino, ma la lettura può avvenire anche in presenza di più soggetti ( più figli all’interno del nucleo familiare, partecipazione alla lettura di entrambi i genitori…).

b)    Richiede un oggetto per compierla? Quale? Come si usa?

Si utilizza il libro stesso come supporto alla lettura ed esso può essere integrato con elementi interattivi (cd, giochi all’interno..).

c)     Si svolge in pubblico o in privato?

L’azione può svolgersi sia in ambiente domestico, sia in luoghi pubblici ( parchi, spiagge…).

d)    Quanto tempo richiede?

Il ritmo della lettura dipende dall’età del bambino e quindi può essere scandita e lenta o più veloce. É comunque più lenta rispetto ad una lettura personale e soggetta a possibili interruzioni, riletture, chiarimenti…

e)     È una azione site specifica? In quale contesto si svolge?

L’attività di lettura può avvenire ovunque si trovi uno spazio abbastanza tranquillo e comodo per consentire l’azione.

f)      Richiede una competenza specifica? Quale?

Non sono richieste particolari competenze.

g)     È un’azione legale o illegale?

Legale

h)    Come la lettura o il supporto (libro/rivista…) entrano in relazione  con l’azione? La coadiuvano,  la influenzano, la condizionano, la limitano,  la ostacolano… etc. ? (dettagliare 200 battute)

La lettura rivolta ai bambini comporta un’ esposizione più chiara e scandita rispetto ad una lettura personale, e si tende ad enfatizzare gli elementi narrati (alzare la voce, emettere suoni onomatopeici, usare una voce caricaturale…) per suscitare più interesse nel pubblico.

Il supporto è generalmente ricco di illustrazioni e può presentare contenuti interattivi (cd, giochi, gadget…).

i)       Quali sono gli aspetti positivi di questa azione? E quelli negativi?

Leggere al bambino fin da tenera età lo avvicina al mondo della lettura, ne stimola la fantasia e gli interessi nel mondo circostante, lo educa.

Può risultare noioso per chi legge ( storia già nota, temi trattati non consoni all’età del lettore…).

j)       Come questa azione potrebbe essere migliorata, resa più facile, più piacevole, più efficace?

Soluzioni che consentano con lo stesso supporto di ricavare storie sempre differenti, uso di strumenti multimediali per stimolare non solo il senso della vista, strumenti che agevolino l’autonomia del bambino nella comprensione del testo.

k)     E’ una azione finalizzata ad un risultato? Quale?

Si intrattiene il bambino e lo si introduce al mondo della lettura innanzitutto non come lettore, ma come ascoltatore.

Per lui sarà più facile e piacevole in futuro leggere e interessarsi a questa attività.

l)       E’ una azione che implica un coinvolgimento emotivo?

Si può restare coinvolti dalla lettura perché divertente e piacevole anche per l’adulto, perché si tratta di letture che ricordano l’infanzia del lettore, perché si è a contatto coi propri figli.

m)  L’azione modifica il supporto? In modo reversibile o irreversibile?

Il supporto può recare danni dall’uso improprio che ne fanno i bambini ( scarabocchiare, strappare fogli, sporcare…).

Creato da: gruppo 11 – Carta bianca

 

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s