Gruppo 4 Stare sdraiati/2

Scheda : AZIONI

Nome azione : STARE SDRAIATI

Declinazione specifica : LEGGERE SDRAIATI SULL’ERBA

Categoria a cui appartiene l’azione :

b) Azioni che si compiono con/sull’artefatto per la lettura

1)Almeno 3 immagini

 

This slideshow requires JavaScript.

2)Descrivere l’azione come se si stesse narrando uno storyboard (200 parole max)

1. sdraiarsi sull’erba a pancia in giù – appoggiarsi sui gomiti

2. aprire un libro – posizionarlo sul suolo davanti a sé – sfogliarlo e leggere

3. aggiustare la propria posizione fisica – relazionarsi con gli agenti esterni (sole, vento, umidità, insetti…) 

3)indicare tre aggettivi che caratterizzano l’azione

scomoda – disagevole – insudiciante

4) Individuare le seguenti caratteristiche.

L’azione

a)     Coinvolge 1, 2 o più persone? (dettagliare 200 battute)

L’azione coinvolge una sola persona.

b)    Richiede un oggetto per compierla? Quale? Come si usa?

L’azione richiede esclusivamente il libro ed eventualmente un segnalibro, una matita per le sottolineature e degli occhiali da vista.

c)     Si svolge in pubblico o in privato?

L’azione si svolge principalmente in pubblico ma può trasferirsi anche in ambito domestico.

d)    Quanto tempo richiede?

La durata dell’azione non dipende da fattori esterni, ma la postura alla lunga può risultare non confortevole.

e)     È una azione site specifica? In quale contesto si svolge?

L’azione si svolge in aree verdi (prati, parchi, giardini).

f)      Richiede una competenza specifica? Quale?

Non è richiesta una competenza specifica.

g)     È un’azione legale o illegale?

Si tratta di un’azione legale.

h)    Come la lettura o il supporto (libro/rivista…) entrano in relazione  con l’azione? La coadiuvano,  la influenzano, la condizionano, la limitano,  la ostacolano… etc. ? (dettagliare 200 battute)

L’azione è completamente incentrata sul supporto. Il peso dell’oggetto e le sue dimensioni possono limitare e ostacolare lo svolgersi dell’azione.

i)       Quali sono gli aspetti positivi di questa azione? E quelli negativi?

Aspetti positivi: la possibilità dell’utente di leggere all’aria aperta.

Aspetti negativi: la postura del corpo alla lunga tende a risultare scomoda, il terreno può sporcare o bagnare il libro e l’utente, gli agenti atmosferici possono rendere difficoltosa la lettura (vento, sole, etc.).

j)       Come questa azione potrebbe essere migliorata, resa più facile, più piacevole, più efficace?

Per migliorare l’azione sarebbero necessari dei ripari per il libro ed il lettore che impediscano agli agenti atmosferici di rendere più difficoltosa la lettura, degli strumenti che rendano meno disagevole la prolungata posizione del lettore, ed un oggetto che eviti il contatto diretto fra il terreno e il l’utente.

k)     E’ una azione finalizzata ad un risultato? Quale?

È finalizzata alla lettura di un libro in uno spazio aperto.

l)       E’ una azione che implica un coinvolgimento emotivo?

Non implicato alcun tipo di coinvolgimento emotivo.

m)  L’azione modifica il supporto? In modo reversibile o irreversibile?

Il supporto non viene modificato ma può sporcarsi a contatto con il terreno.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s