Ricordare – Rimembrare bei momenti passati

Nome azione: RICORDARE  Declinazione specifica: rimembrare bei momenti passati

This slideshow requires JavaScript.


1) Individuare a quale categoria appartiene l’azione

a)Azioni implicite alla lettura

2)Descrivere l’azione come se si stesse narrando uno storybord (500 parole max)

_ stendersi su un divano o su una poltrona per rilassarsi
_ ricordarsi di momenti passati, pensare e ricordare ogni particolare
_ ricreare nella propria mente un’immagine del paesaggio e dei luoghi
_ rievocare emozioni durante un momento di tranquillità

-rievocare profumi, suoni, gesti, sensazioni

3) indicare tre aggettivi che caratterizzano l’azione

emozionante, mentale, personale

3) Individuare le seguenti caratteristiche.

L’azione

a)     Coinvolge 1, 2 o più persone? (dettagliare 200 battute)
coinvolge un’unica persona, colui che rievoca i momenti vissuti

b)     Richiede un oggetto per compierla? Quale? Come si usa?
Non richiede oggetti, ma un luogo di tranquillità per poter sgombrare la mente

c)      Si svolge in pubblico o in privato?
L’azione si svolge in privato ma potrebbe svolgersi anche in pubblico se si entra nel giusto stato d’animo

d)     Quanto tempo richiede?
Richiede molto tempo, talvolta anche qualche ora, il tempo in cui ci si vuol lasciar trasportare dai ricordi

e)     È una azione site specifica? In quale contesto si svolge?
Si svolge in un ambiente familiare in cui è possibile perdersi in se stessi (luoghi come la sala o la camera da letto) oppure in un luogo pubblico all’aperto e tranquillo. Non c’è un luogo specifico, deve essere un luogo che infonde serenità in colui che ricorda

f)       Richiede una competenza specifica? Quale?
Non richiede competenze specifiche

g)     È un’azione legale o illegale?
legale

h)     Come la lettura o il supporto (libro/rivista…) entrano in relazione  con l’azione? La coadiuvano,  la influenzano, la condizionano, la limitano,  la ostacolano… etc. ? (dettagliare 200 battute)
L’azione è influenzata dalla lettura; leggere una frase, una poesia o un estratto di un libro talvolta fa ritornare alla mente momenti passati che si ha la voglia di rivivere

i)       Quali sono gli aspetti positivi di questa azione? E quelli negativi?
positivi: aver un momento di pausa dal logorio della vita moderna
ripensare a bei momenti passati
negativi: può richiedere molto tempo e distogliere dai propri doveri

j)       Come questa azione potrebbe essere migliorata, resa più facile, più piacevole, più efficace?
L’azione risulta migliore se svolta in un luogo comodo e piacevole

k)     E’ un’azione finalizzata ad un risultato? Quale?
L’unico risultato è quello del ricordo di un tempo o un’azione passata

l)       E’ un’azione che implica un coinvolgimento emotivo?
L’azione coinvolge soprattutto il lato emotivo di chi la compie; per quest’azione abbiamo preso spunto da una poesia di Willim Wordsworth,”I wandered lonely as a cloud” in cui l’autore ricorda un momento particolare della sua esistenza e per fare ciò si rilassa sul proprio divano, solo con le sue emozioni, e rievoca nella sua mente il paesaggio costellato di narcisi gialli

m)   L’azione modifica il supporto? In modo reversibile o irreversibile?
L’azione non modifica il supporto

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s